Voci del Mediterraneo

Ce la faremo a farlo davvero come ci piacerebbe farlo?

Ci stiamo provando molto seriamente, però… e un primo progetto di programma è già pronto: il secondo Festival di poesia mediterranea del Golfo si terrà nel prossimo agosto. La prima edizione (se così poi si può considerarla) fu il Gaeta-poesia-Mediterraneo del 2000, appunto a Gaeta.

Dal 18 al 22 agosto, Itri, Formia, Gaeta, Spigno Saturnia saranno le sedi della manifestazione Voci del Mediterraneo 2008.  I poeti invitati per ora sono quattro: la spagnola Angela Serna, l’albanese Agron Tufa e i francesi, già presenti in occasioni passate nella nostra zona, Nicole Stamberg e Georges Drano. Sono tutti già presenti nelle pubblicazioni della collana la stanza del poeta.

Per il programma dettagliato bisognerà attendere ancora qualche settimana, ed è pure probabile che ci sarà qualche cambiamento, ma in linea di massima ci siamo: certamente l’evento avrà luogo e i poeti della “stanza” ne saranno i protagonisti.

 

Annunci

3 Risposte to “Voci del Mediterraneo”

  1. sandra Says:

    A proposito di Mediterraneo!
    Trascrivo una bellissima poesia del tunisino Nur al-Din Sammud:

    Gli occhi del mio amore:

    I tuoi occhi, amor mio,/sono graziose farfalle/in un perenne verde./ Essi sono due perle/su un fondo di madreperla/avide senza posa/del blu del mare./ Sono due colombe/in cerca d’un nido caldo/e tranquillo di tenerezza./Essi sono due scrigni/di gioie d’oro e d’argento.

    E sono due battelli/carichi di fiori,/che incedono sognando/una purezza adamantina/sulla distesa verde-azzurra/presso una spiaggia/dagli scogli di marmo/e dalla sabbia d’ambra./Due isole all’orizzonte,/cui nessun naviglio accosta/neppure nel sogno.

    Solo Sindbad il marinaio/incrocia non lontano,/e in un tempo rimosso/dalla memoria dei tempi/gustando la delizia/del loro soave nettare/per poco non obliò la patria/Ulisse prigioniero di Calipso.

    I tuoi occhi, amor mio, /sono due cittadelle/il cui mistero mai/fu violato da uno sguardo./ Pure, io vi guardo/ e vi scorgo la quiete:/alla sera, è Pechino/foresta di perle;/al mattino, ecco Isfahan/con le sue vie d’incanto.

    I tuoi occhi sono/due laghi di tenerezza./Io vi guardo e vedo/le ombre e le luci/ e vi scorgo l’impossibile./Quante volte, attraverso essi,/ho viaggiato in un mondo/da far perdere la testa/quasi io mi aggirassi/in un museo di meraviglie./Io vi guardo e vedo/l’accesso al mondo dei profumi./L’immaginazione è sul punto/di penetrare i segreti divini.

    I tuoi occhi, amor mio, sono due ruscelli di vino/dall’eterna ebbrezza/che scorrono fino in fondo/al mio cuore rapito./Essi sono due notti,in cui dolce è vegliare/al chiarore della luna.

    I tuoi occhi sono al di là/di quanto possono le mie parole,/di ciò che esprime il mio liuto,/un meraviglioso universo/ove s’inabissa il mio sguardo/senza mai poterne attingere/le arcane profondità.

  2. Placida Euforbia Says:

    Visitando il Castello di Itri ho letto l’annuncio della Stanza,la stanza più bella del mondo,ho letto l’indirizzo Web ed eccomi in contatto con …Naturalmente vi ho detto che amo la Poesia.Vorrei sapere dell’incontro del 23p.v. e di quello del 30 maggio,ora e luogo per entrambi.Mi auguro di potervi sempre seguire o almeno leggervi e ascoltarvi anche nel silenzio.La poesia del poeta tunisino Nur al-Din è molto bella e mi farebbe piacere se un giorno potesse regalarci ancora immagini simili .Complimenti da una semplice lettrice di poesie sia per aver fondato questa Stanza che mi fa sognare,sia per tutto il lavoro e le attività svolte sino ad ora.Augurissimi.placida

  3. stanzadelpoeta Says:

    Solo un contrattempo ha impedito a Placida di “uscire” per tempo…
    Eccola tra di noi – e speriamo di averla ancora a lungo tra gli amici della “stanza”. Abbiamo sempre bisogno di voci nuove e di parole amiche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: